Approfondimenti sull'estero

Per saperne di più sulle forme legali delle aziende all'estero, sulle Camere di Commercio, sulla registrazione di un'impresa così come del suo identificativo, iCRIBIS ha preparato degli approfondimenti a cominciare dalla Germania e dalla Svizzera passando per la Cina la Francia, Regno Unito, Austria, Spagna, Canada e Stati Uniti.
Leggi gli articoli cliccando il nome del Paese.

CINA

La Camera di Commercio Italo Cinese (CCIC) è una Camera Mista, composta da imprese italiane e cinesi. 
E’ stata costituita il 16 ottobre 1970 in concomitanza con il ristabilimento dei rapporti diplomatici tra Italia e Repubblica Popolare Cinese.
La CCIC è riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico italiano e aderisce alla sezione delle Camere di Commercio Miste istituite da Unioncamere. E’ iscritta all’Albo delle Camere di Commercio Italo Estere.

GERMANIA

La legislazione societaria tedesca è contenuta nel codice civile, nel codice commerciale e in determinate leggi dedicate alle tipologie di imprese. In Germania i modelli di segmentazione a livello societario vengono suddivisi in due macro categorie, le società di persone e quelle di capitali. 

SVIZZERA

Sul territorio svizzero le tre tipologie di società più diffuse sono: 
- la ditta individuale;
- la società anonima (SA);
- le società a garanzia limitata (SAGL).

FRANCIA

Nel territorio francese, le autorità rilasciano ad ogni cittadino che ha l’obbligo di presentare una dichiarazione tributaria una sequenza numerica di 15 cifre, conosciuta con il nome di codice di identificazione fiscale (CIF).